Bruno Daccomi

Bruno Daccomi, noto personaggio scacchistico del Lazio, è deceduto domenica 28 maggio alle prime luci dell'alba. Aveva 73 anni ed è stato per 17 anni, fino al 2014, Presidente dell'Associazione "Quattro Torri", che aveva fondato nel 1997 e che compirà venti anni il prossimo 3 settembre.
Un uomo leale, un puro, un giusto, un poeta, un sognatore, un artista, che si è messo in gioco sempre per aiutare i più deboli, insomma un vero maestro di valori. Il presidente Sergio Mariotti, i soci di Quattro Torri e tutti gli scacchisti del Lazio che lo conoscevano lo ricorderanno con affetto e ammirazione.
Il Presidente regionale Maggi e il Comitato si uniscono al dolore della famiglia, degli amici e degli scacchisti.