Il disagio giovanile e gli scacchi: una risposta al bullismo

Lazio Scacchi organizza martedì 26 novembre 2013, dalle 9 alle 13, nella Sala del Carroccio del Palazzo Senatorio del Campidoglio, un Convegno ad alto contenuto sociale dal titolo: “Il disagio giovanile e gli scacchi: una risposta al bullismo”.
Il Convegno, che sarà presieduto e coordinato dal Dott. Paolo Lenzi, Presidente di Lazio Scacchi, affronterà il tema del bullismo, piaga dei nostri tempi, dimostrando come il gioco degli scacchi può prevenire e combattere efficacemente questo fenomeno sociale.

Le relazioni saranno tenute da illustri conoscitori della materia: psicologi e medici (il Prof. Pino Capua, la Dott.ssa Laura Dryjanska e la Dott.sa Vera Cuzzocrea) che inquadreranno il bullismo nell’ambito delle loro specializzazioni, un ufficiale dell’Arma dei Carabinieri (il Maggiore CC RTL Marco Pacifico) che illustrerà il fenomeno come viene vissuto sul territorio dalle Forze dell’Ordine, un professore di diritto penale (il Prof. Mario Casellato) che illustrerà gli aspetti penali del bullismo dal punto di vista del bullo e della vittima, un rappresentante dell’Associazione Libera di Don Ciotti (il Dott. Roberto De Benedittis) che illustrerà le esperienze ed i comportamenti dell’Associazione sul bullismo, il Segretario Generale dell’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping (Dott. Luca Massaccesi) ed un uomo di sport (Avv. Cristiano Sandri, Presidente della Fondazione Gabriele Sandri), nonché la testimonianza personale dei genitori di un bambino vittima di bullismo che illustreranno la loro terribile esperienza. Concluderanno l’intervento due psicologi esperti di scacchi (la Prof.ssa Eleonora Di Terlizzi ed il Dott. Giuseppe Sgrò) che illustreranno il contesto scacchistico come strumento di intervento contro il bullismo ed un progetto per educare, rieducare e formare attraverso il gioco degli scacchi.
L’evento si colloca nell’alveo delle iniziative di carattere sociale di accompagnamento del Campionato Italiano Assoluto di Scacchi che si svolge a Roma dal 21 novembre al 2 dicembre 2013. L’organizzazione del Convegno e delle altre iniziative sociali di accompagnamento al Campionato è stata fortemente apprezzata dall’Assessore alla qualità della vita, allo sport ed al benessere di Roma Capitale, Luca Pancalli, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento. Pancalli ha sottolineato il suo personale apprezzamento nell'aver visto coniugare una manifestazione sportiva, per di più strettamente agonistica, con una serie di eventi rivolti al sociale, tra cui il Convegno sul bullismo di Lazio Scacchi e la presentazione di un audio-libro per giocatori non vedenti, dimostrando come lo sport possa essere il volano per affrontare con il sorriso problemi decisamente più impegnativi. L'Assessore ha terminato il suo intervento auspicando che quanto realizzato a Roma in questi giorni dal mondo scacchistico sia di esempio per le altre discipline sportive.
Il Convegno si svolge con il Patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Roma e di Roma Capitale.
Ci teniamo a sottolineare la valenza del Convegno da un punto di vista sociale e Vi invitiamo a partecipare all’evento.

Scacchi sotto le stelle a San Lorenzo
17 Lug 2021 09:27 - CR LazioScacchi sotto le stelle a San Lorenzo

 Scacchi sotto le stelle a San Lorenzo - Sabato 17 luglio 2021 ore 19-21 - Piazza dei Sanniti S [ ... ]

Segue...
Richieste autorizzazioni tornei
07 Lug 2021 13:22 - CR Lazio

Il Comitato Regionale Lazio Scacchi, alla luce dell'aggiornamento da parte della FSI del "Protocollo [ ... ]

Segue...
Iscrizioni Campionati Italiani Giovanili 2021
06 Lug 2021 12:21 - CR Lazio

Il Comitato Regionale Lazio FSI, in riferimento alle Finali dei Campionati Nazionali Giovanili (dall [ ... ]

Segue...
Nuovo bando CIG provincia Roma
10 Giu 2021 06:14 - CR Lazio

Si invitano gli interessati a prendere visione delle modifiche apportate al bando dei Campionati Ita [ ... ]

Segue...
Altri articoli

Scacchi a scuola sul TG2

Intervista a Luigi Maggi

Campioni del mondo di scacchi