Campionato Provinciale di Roma 2011

colosseum-coloring-page17 marzo 2011, 150° Anniversario  dell’Unità d’Italia, Rocca Priora, sala dell’Associazione Dilettantistica Scacchi illuminata a giorno dalle 140 lampade sono le ore 18.00, dai 6 diffusori  nascosti nel soffitto si levano le note dell’Inno Nazionale.

Momento di estrema commozione, giocatori, familiari e tutti i presenti in piedi ad ascoltare ed accennando qualche nota a bassa voce, un vero spettacolo!

 

L’arbitro, dopo le frasi di rito, da il via al Campionato Provinciale di Roma,  ai 44 giocatori di tutte le età, dagli 8 ai 65 anni. Tutti pezzi  rigorosamente in legno,  orologi digitali ultimo modello della Fide (DGT 2010). Su tutti i tavoli spiccavano i cartellini segnaposto con i nomi di ciascun giocatore ed il suo Elo Italia/Fide.

Il torneo si è svolto nella massima correttezza e rispetto dei giocatori, l’ampia sala ha permesso che tutti i tavoli godessero del proprio spazio ed ogni sedia potesse essere spostata tranquillamente senza infastidire nessuno.

Oltre il piacere di accogliere nomi importanti della nostra Regione hanno partecipato al torneo una decina di ragazzi del circolo di Vitinia, i nostri due fratellini Campioni d’Italia Di Benedetto Desirée e Di Benedetto Edoardo, il Campione Regionale Luca Cafaro, nonché vice campione d’Italia e tanti altri.

Dopo 6 turni, alla fine del torneo vediamo i risultati, una fanciulla passa da NC alla 3N ed è Bizzarro Sofia ma in vetta abbiamo un’altra sorpresa, Lelli Adriano arriva  a 2000 punti e passa CM, tanti complimenti ad entrambi.

La più grande soddisfazione per i responsabili dell’ADS Rocca Priora è stata al momento del commiato finale, tutti i giocatori si sono complimentati per l’accoglienza e per  l’ambiente amichevole ripromettendosi di tornare per altre manifestazioni analoghe.